Una scuola annuncia che intende pubblicare sul proprio sito web una serie di dati contenente i voti (punteggio totale) assegnati agli studenti in tutti i corsi disponibili per un determinato anno scolastico


1::Il nome dei corsi e, per ogni corso, il voto assegnato a ogni studente. Qualsiasi identificativo che possa ricondurre a uno studente (nome, matricola e così via) sarà omesso o sostituito da altri numeri di riferimento non indicativi. L'elenco potrà contenere anche altre informazioni personali degli studenti, come sesso, età e altro.
3::I nomi dei corsi e, per ognuno di essi, i voti assegnati, senza nessun'altra informazione.
2::Solo i voti assegnati agli studenti, senza nessun'altra informazione, nemmeno il corso corrispondente.

Questa risposta è sbagliata. Un elenco di dati è reso anonimo se, considerati tutti i mezzi che potrebbero essere ragionevolmente utilizzati, non è possibile identificare nessuna delle persone che vi sono incluse. La sostituzione degli identificativi con altri numeri di riferimento non indicativi inserisce quindi degli pseudonimi ma non rende anonimo l'elenco. Se si sa, ad esempio, che solo Gianni ha ottenuto il voto 10 nel corso A, è possibile individuare il suo numero di riferimento e, di conseguenza, anche tutti i voti che ha ottenuto negli altri corsi. Anche omettendo semplicemente tutti gli identificativi univoci, la combinazione delle altre informazioni personali può portare all'identificazione, ad esempio se si sa che Gianni è l'unico maschio di 21 anni di età.

 

La risposta esatta per questo scenario è il nome dei corsi e, per ognuno di essi, i voti assegnati, senza nessun'altra informazione. In generale, è piuttosto difficile ottenere un'anonimizzazione completa se si intende pubblicare un elenco che contenga dati utili. La semplice eliminazione o variazione dell'identificativo delle persone non assicura l'anonimato. Per gestire i vari rischi di de-anonimizzazione, è necessario applicare metodi di anonimizzazione specifici. Per ulteriori informazioni, vedere la relazione ENISA Privacy by Design in Big Data (Privacy fin dalla progettazione nei megadati): https://www.enisa.europa.eu/publications/big-data-protection

 

La risposta è esatta. Un elenco di dati è reso anonimo se, considerati tutti i mezzi che potrebbero essere ragionevolmente utilizzati, non è possibile identificare nessuna delle persone che vi sono incluse. In generale, è piuttosto difficile ottenere un'anonimizzazione completa se si intende pubblicare un elenco che contenga dati utili. La semplice eliminazione o variazione dell'identificativo delle persone non assicura l'anonimato. Per gestire i vari rischi di de-anonimizzazione, è necessario applicare metodi di anonimizzazione specifici. Per ulteriori informazioni, vedere la relazione ENISA Privacy by Design in Big Data (Privacy fin dalla progettazione nei megadati): https://www.enisa.europa.eu/publications/big-data-protection

 

La risposta è solo parzialmente esatta. Questo elenco, che consiste in un semplice elenco di voti, cioè di numeri, in effetti è completamente anonimizzato, poiché, considerati tutti i mezzi che potrebbero essere ragionevolmente utilizzati, non è possibile identificare nessuno. Tuttavia non è utile per i fini che si propone la sua pubblicazione: ad esempio non è possibile calcolare i valori medi dei voti assegnati al corso A. La risposta esatta per questo scenario è il nome dei corsi e, per ognuno di essi, i voti assegnati, senza nessun'altra informazione. In generale, è piuttosto difficile ottenere un'anonimizzazione completa se si intende pubblicare un elenco che contenga dati utili. La semplice eliminazione o variazione dell'identificativo delle persone non assicura l'anonimato. Per gestire i vari rischi di de-anonimizzazione, è necessario applicare metodi di anonimizzazione specifici. Per ulteriori informazioni, vedere la relazione ENISA Privacy by design in Big Data (Privacy fin dalla progettazione nei megadati): https://www.enisa.europa.eu/publications/big-data-protection

 


per consentire a tutti di elaborarli ai fini di analisi scientifica e statistica, ad esempio per il calcolo dei valori medi, minimi e massimi e per ottenere altre informazioni statistiche sui voti corrispondenti a ogni corso. Nell'annuncio la scuola precisa che l'elenco sarà reso completamente anonimo.

 

Quali sono i dati che si prevede di trovare in questo elenco completamente anonimo?