La navigazione privata è una funzionalità disponibile in tutti i principali browser.


2::Solo il fornitore di servizi Internet conosce le attività svolte online dagli utenti.
1::Sì, nessuno può venire a conoscenza delle attività svolte online da altri.
3::La navigazione privata garantisce la privacy solo nei confronti delle persone che hanno accesso fisico al computer.

Questa risposta è parzialmente corretta. La navigazione privata garantisce la privacy solo nei confronti delle persone che hanno accesso fisico al computer. Molte organizzazioni, compreso il fornitore di servizi Internet (Internet Service Provider, ISP) e i fornitori delle pagine web visitate, ad esempio i social network, possono comunque conoscere le attività eseguite online. Se dispone di un software appropriato, anche chi è collegato alla stessa rete locale è in grado di intercettare il traffico non cifrato.

 

Questa risposta è sbagliata. La navigazione privata garantisce la privacy solo nei confronti delle persone che hanno accesso fisico al computer. Molte organizzazioni, compreso il fornitore di servizi Internet (Internet Service Provider, ISP) ma anche i fornitori delle pagine web visitate, ad esempio i social network, possono conoscere le attività eseguite online. Se dispone di un software appropriato, anche chi è collegato alla stessa rete locale è in grado di intercettare il traffico non cifrato.

 

La risposta è esatta. La navigazione privata garantisce la privacy solo a livello locale. Molte organizzazioni, compreso il fornitore di servizi Internet (Internet Service Provider, ISP) ma anche i fornitori delle pagine web visitate, ad esempio i social network, possono conoscere le attività eseguite online. Se dispone di un software appropriato, anche chi è collegato alla stessa rete locale è in grado di intercettare il traffico non cifrato.

 


Normalmente i browser web memorizzano nella cache la cronologia di navigazione, le pagine web visitate, le immagini, i video e così via. Attivando la navigazione privata, tuttavia, la cronologia di navigazione non viene memorizzata nella cache e non può essere recuperata.

 

La navigazione privata garantisce che nessuno possa venire a conoscenza delle attività svolte online?