Quando si utilizza un dispositivo digitale e, ad esempio, si naviga su Internet visitando siti web, si lasciano piccole tracce delle attività svolte.


2::Cookie
3::Ombre digitali
1::Dati di accesso dell'utente

La risposta è sbagliata. I cookie sono però un esempio di tracce digitali. Più precisamente, i cookie sono piccoli elementi informativi (file di testo) memorizzati solo nel PC degli utenti che vengono utilizzati diffusamente dai fornitori di servizi online per vari scopi, ad esempio per conoscere le preferenze degli utenti (lingua, colori di sfondo e così via), per identificare l'utente quando utilizza una lista degli acquisti, ecc. I cookie possono essere impiegati anche per altri scopi, come la pubblicità comportamentale, ammessi solo quando l'utente vi acconsente esplicitamente.

La risposta esatta è ombre digitali. L'espressione viene utilizzata in generale per indicare le tracce lasciate dagli utenti quando interagiscono in un ambiente digitale e usano dispositivi digitali. Queste ombre possono essere passive, quando vengono raccolte da terzi senza che l'utente ne sia a conoscenza, e includono, ad esempio, l'ora e il giorno in cui l'utente ha visitato uno specifico sito web. oppure possono essere attive, quando l'utente lascia deliberatamente informazioni, ad esempio se pubblica un post su un social network.

 

La risposta è esatta. Ombre digitali è un'espressione generale che indica le tracce lasciate dagli utenti quando interagiscono in un ambiente digitale e usano dispositivi digitali. Queste ombre possono essere passive, quando vengono raccolte da terzi senza che l'utente ne sia a conoscenza, e includono, ad esempio, l'ora e il giorno in cui l'utente ha visitato uno specifico sito web. oppure possono essere attive, quando l'utente lascia deliberatamente informazioni, se ad esempio pubblica un post su un social network.

 

La risposta è sbagliata. Con il termine "dati di accesso dell'utente" si intendono il nome utente e la password che servono per accedere ai servizi online. La risposta esatta è ombre digitali. cioè le tracce lasciate dagli utenti quando interagiscono in un ambiente digitale e usano dispositivi digitali. Queste ombre possono essere passive, quando vengono raccolte da terzi senza che l'utente ne sia a conoscenza, e includono, ad esempio, l'ora e il giorno in cui l'utente ha visitato uno specifico sito web. oppure possono essere attive, quando l'utente lascia deliberatamente informazioni, se ad esempio pubblica un post su un social network.

 


Queste attività possono essere memorizzate dal dispositivo e anche dai siti visitati.

 

Come sono chiamate comunemente queste tracce?