Ormai visitiamo numerosi siti web su Internet e capita spesso che, dopo aver consultato alcuni siti, riceviamo pubblicità indesiderata.


2::L'opzione di esclusione.
3::L'opzione di adesione.
1::L'opzione antitracciamento.

Questa risposta è parzialmente corretta. Il meccanismo di esclusione (opt-out) implica che è possibile ricevere pubblicità non richiesta a condizione che la persona abbia la possibilità di opporsi, cioè di dichiarare esplicitamente che in futuro non desidera ricevere tale tipo di pubblicità. La risposta esatta è l'opzione di adesione (opt-in), che significa che la persona non riceverà alcuna pubblicità a meno che non la richieda esplicitamente, ad esempio facendo clic su una casella di controllo che domanda se si desidera riceverla o compilando un apposito modulo. Vi sono tuttavia casi in cui l'opzione di esclusione è ammessa; nell'ambito del rapporto con un cliente esistente, ad esempio, l'indirizzo di posta elettronica può essere utilizzato per offrire prodotti o servizi simili senza l'esplicito consenso dell'interessato. Vedere a questo proposito la direttiva e-privacy: https://ec.europa.eu/digital-single-market/news/eprivacy-directive

 

La risposta è esatta. Il meccanismo di adesione (opt-in) implica che la persona non riceverà alcuna pubblicità a meno che non la richieda esplicitamente, ad esempio facendo clic su una casella di controllo che domanda se si desidera riceverla o compilando un apposito modulo. Vi sono tuttavia casi in cui è ammessa anche l'opzione di esclusione (opt-out). In tal caso, la persona potrà ricevere pubblicità non richiesta purché abbia la possibilità di opporsi (vedere a questo proposito la direttiva e-privacy: https://ec.europa.eu/digital-single-market/news/eprivacy-directive ).  

 

Questa risposta è sbagliata. La risposta esatta è l'opzione di adesione (opt-in), che, in questo scenario, significa che la persona non riceverà alcuna pubblicità a meno che non la richieda esplicitamente, ad esempio facendo clic su una casella di controllo che domanda se si desidera riceverla o compilando un apposito modulo. L'opzione antitracciamento è un'impostazione del browser web che permette di disattivare il rilevamento dell'utente o tracking. Vi sono casi in cui è ammessa anche l'opzione di esclusione (opt-out). In tal caso, la persona potrà ricevere pubblicità non richiesta purché abbia la possibilità di opporsi (vedere a questo proposito la direttiva e-privacy: https://ec.europa.eu/digital-single-market/news/eprivacy-directive). 

 


Questo si verifica perché gli inserzionisti non hanno implementato l'opzione corretta per richiedere il consenso dell'utente, cioè…